13-14 novembre, kick-off meeting di MOM

 

Ed eccoci finalmente arrivati al kick-off meeting di MOM, il Progetto Europeo promosso da Piano C e finanziato nell’ambito del programma Erasmus Plus – KA2 Strategic Partnership.

L’obiettivo del progetto è di creare metodologie e strumenti innovativi per favorire l’occupazione delle donne, in particolare delle mamme, facendo leva sulle competenze che queste acquisiscono proprio grazie alla maternità e alle attività di cura, competenze valorizzabili anche nel contesto lavorativo/professionale.

Il progetto è ispirato da maam- Maternity as a Master – il metodo ideato da Riccarda Zezza, Presidente di Piano C – che sarà condiviso con i partner di progetto per dare vita a un nuovo programma formativo e di empowerment dedicato alle donne e alle madri disoccupate. L’idea è di valorizzare le competenze acquisite in contesti non-formali e dar loro una riconoscibilità certificabile, secondo il modello europeo ECVET.

Oltre a questo, MOM andrà a sviluppare un percorso di formazione ai formatori e implementerà i nuovi programmi in un contesto OER (Open Educational Resources) con lo sviluppo di due MOOC e una piattaforma/community di apprendimento, per raggiungere il maggior numero possibile di donne in tutta Europa.

Il progetto avrà una durata di 3 anni e sarà sviluppato da un partenariato pubblico-privato composto da:

Piano C (project leader)
Inova Consultancy (UK)
International Platform for Citizen Participation (Bulgaria)
Università della Tessaglia (Grecia)
Municipalità di Alzira (Spagna)
EUROMASC (Norvegia)
Fondazione Politecnico Milano
LBV Milano

Buon inizio, e buon lavoro a tutt*!

Nessuno ha lasciato commenti su questo articoli - vuoi iniziare tu?

Lascia il tuo commento

*