Le donne e il vino

Oggi parliamo di vino.

Donne e Vino 3

Woman Drinking Wine – Gerard Terborch (1617 – 1681)

Parliamo di vino perché il vino piace, rilassa, fa apprezzare il buon cibo, il territorio, le tradizioni, la cultura e, sempre di più, diventa occasione di lavoro.

Abbiamo cominciato a parlare di vino con Xtrawine e continueremo a farlo nei prossimi mesi.

Xtrawine è un’azienda che si occupa di vendita online e di vino e grazie al suo contributo abbiamo scoperto, ad esempio, che il vino non è più un affare da uomini, ma oggi i lavori legati alla filiera viticola si stanno diffondendo sempre di più tra le donne.

Tanto che, dal 1988, esiste l’Associazione Donne del Vino, attivissima in tutta Italia, che dà la misura di come le donne sempre più si siano trovate a gestire aziende vitivinicole, sia per scelta che per ereditarietà e abbiano dimostrato grandi capacità imprenditoriali e di come tanti lavori legati al vino, pensiamo alle sommelier, enologhe, enotecarie, ristoratrici, stiano diventando sempre più frequenti tra le donne, rompendo un altro stereotipo legato alla produzione e al consumo del vino.

Infatti le donne sono diventate anche delle consumatrici consapevoli, attente alla qualità e agli abbinamenti con il cibo.

Ecco ancora tanti esempi di come, da una passione, dai casi della vita, da scelte personali, le donne si avvicinano a mondi tipicamente maschili, con l’energia e la volontà di volercela fare e fare bene.

Torneremo sull’argomento, che ci ha molto affascinato e crediamo che sia un buono spunto per cominciare a trovare una nuova strada!

Alla salute!

Nessuno ha lasciato commenti su questo articoli - vuoi iniziare tu?

Lascia il tuo commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.