C to Work V edizione: buon lavoro ragazze!

C to Work quinta edizione

È sempre bello accogliere nuove donne che per tre mesi diventano una parte importante di Piano C, partecipando al percorso C to Work, mettendosi alla prova su un progetto di gruppo sfidante e ravvivando la nostra community con le loro storie, le loro sfide, la loro voglia di dimostrare il proprio valore.

Per la quinta edizione, in collaborazione con add editore, l’obiettivo sarà realizzare un kit didattico per gli insegnanti e gli studenti delle scuole superiori, dedicato alle passioni.

A Piano C lavoriamo per ricordare a tutti che le donne sono portatrici di talenti preziosi e che è sempre più inefficiente oltre che profondamente ingiusto sprecarli e tenerli fuori dal mercato del lavoro. È un lavoro appassionante e anche molto difficile: la strada non è segnata quando si cerca di dare risposte nuove, efficaci e innovative a problemi ormai vecchi e un po’ dimenticati.

Una delle strade che abbiamo scelto per trovare queste risposte è quella di restare in ascolto delle tante donne che a vario titolo incrociano Piano C: coprogettiamo i nostri progetti e servizi coinvolgendo la nostra community.

Ecco C to Work è l’esempio di come Piano C non sarebbe quello che è, non continuerebbe sempre ad alzare la posta se non avessimo una community che ci sostiene, ci stimola e ci indirizza.

Benvenute Francesca, Iara, Laura, Mariarosa e Valentina, Piano C sarà migliore anche grazie a voi, buon lavoro!

p.s. la bambina nella foto è mia figlia Amanda, ha quasi 3 anni e scorrazza per le sale di Piano C come se fosse una casa: un benvenuto anche da lei!

Leggi i profili delle partecipanti alla quinta edizione di C to Work
in collaborazione con add editore

 

Commenti

  1. E’ proprio così..le donne sono portatrici di talenti preziosi e voi ne siete la prova concreta! Complimenti a tutte, alle new entry e alle piccole e grandi donne che oramai sono di casa 🙂

Lascia il tuo commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.