Editoriale

L’ufficio ci sta stretto!

Le cose cambiano. E non ci interessa che cambino solo le tecnologie. Più tecnologia, più efficienza, più inclusione, più informazione, più opportunitá per tutti: va benissimo. Ma i cambiamenti veri,…
Leggi tutto →

Perché i miei errori non hanno “fatto fallire” Piano C

Chi era alla “fuckup night” di dicembre di persona lo sa, ma chi ha letto solo l’articolo di D di Repubblica potrebbe domandarsi se Piano C “ha fallito” con me….
Leggi tutto →

Voglio un 2016 arrabbiato

Benvenuto 2016, che ti porti via tutte le fatiche del 2015 e inizi luminoso, in un Piano C sempre più bello, con un team meraviglioso (posso dirlo, visto che adesso…
Leggi tutto →

Diventare grandi… senza invecchiare: tanti auguri Piano C!

Compie tre anni, il nostro Piano C. Tre anni di alti e bassi, di intensi momenti di apprendimento (che altro sono, gli errori?), di soddisfazioni e delusioni, di fatiche umane…
Leggi tutto →

Per crescere una mamma ci vuole un villaggio

Ieri sono tornata al lavoro dopo la mia seconda maternità e ad accogliermi ho trovato questo post di Riccarda. Mi ha fatto un immenso piacere per tante ragioni. Perché è bello sapere…
Leggi tutto →

Bentornata Sofia!

Questo lunedì Sofia torna dalla maternitá. Sofia è la direttrice generale di Piano C da gennaio di quest’anno, scelta con gioia e grande soddisfazione. Sofia ha lavorato a testa bassa,…
Leggi tutto →

Dall’avanzamento culturale, più che da quello tecnologico, dipende oggi la sopravvivenza della specie umana

Scrive Matteo Renzi sulla Repubblica di oggi, 11 settembre 2015: “Chi ha studiato la storia della fine delle grandi civiltà, a cominciare dalla decadenza dell’Impero Romano, sa che il declino…
Leggi tutto →

Lettera aperta agli innovatori sociali (e a chi li finanzia)

Dopo 36 mesi nel mondo dell’innovazione sociale e della sharing economy: da startupper, da “quota rosa”, da membro di giuria, da esperta… mi e vi domando: Dov’è il sociale, nell’innovazione…
Leggi tutto →

Sconcerto.

“D’altra parte, se non esiste più il delitto d’onore, vuol dire che dei passi avanti sono stati fatti”. Queste parole, testuali, sono uscite questa sera dalla bocca di un manager…
Leggi tutto →

Perchè noi siamo fortissime

“Prima non mi importava niente. Oggi vorrei essere al vertice del potere per cambiare le cose.” È una delle risposte che abbiamo ricevuto al sondaggio maam su La 27 Ora…
Leggi tutto →