@WORK – Nuove connessioni tra donne migranti e lavoro

 

@WORK è un progetto realizzato nell’ambito dell’iniziativa regionale “Progettare la parità in Lombardia – 2017”.

Il progetto consiste in un percorso di progettazione della propria professionalità in chiave digitale: un processo di ricerca insieme su di sé (le proprie competenze, passioni, attitudini) e sul mercato (professioni, trend, bisogni), accompagnato ed integrato da una alfabetizzazione alla cultura digitale che consenta alle donne di disegnare e costruire un’identità professionale che integri ruoli tradizionali e mestieri con gli aspetti propri di tale cultura, innovandoli e rendendoli di reale interesse per il contesto socio-economico (non quindi apprendimento di professioni digitali, ma digitalizzazione delle professioni, o anche dei mestieri).

Lo scopo è costruire concrete opportunità occupazionali che rispondano non solo ad un bisogno di reddito, ma che siano uno strumento di reale integrazione e valorizzazione del potenziale delle donne migranti fuori dagli ambiti più consueti, rendendole attrici dell’innovazione del lavoro.

Il progetto intende abilitare ciascuna partecipante a:
1. costruire il proprio progetto professionale – eventualmente integrato nella cultura digitale;
2. comunicare in modo efficace la proposta di valore del proprio progetto professionale utilizzando anche strumenti e conoscenze proprie della cultura digitale;
3. testare il proprio progetto attraverso un confronto con professionisti della risorse umane, esperti di cultura digitale, rappresentanti degli ambiti professionali individuati nei progetti personali e/o del business design;
4. definire un piano di azione per l’implementazione del proprio progetto.

Il progetto è realizzato in partenariato con:

Opendot
Consorzio Sistema Imprese Sociali (SIS)
Spazio Aperto Servizi (SAS)
A&I Cooperativa sociale 
Spazio Aperto
Comunità del Giambellino

Il nostro progetto raccontato dai partner.

Le testimonianze delle partecipanti.

Torna ai nostri progetti