Cerca la tua strada: scopri il nostro percorso Piano C Factory

Factory è il percorso di riprogettazione professionale di Piano C pensato per le donne che vogliono mettersi in gioco e ripartire da sé, per definire e costruire un' identità professionale i linea con i loro talenti, desideri e obiettivi.

La prossima edizione di Piano C Factory è in partenza il 26 ottobre

Scopri qui tutti i dettagli per partecipare

Cerca la tua strada: scegli Piano C Factory!

Piano C Factory è un percorso di riprogettazione professionale innovativo e assolutamente unico nel suo genere per un reinserimento efficace e positivo delle donne nel mondo del lavoro.

Sarai guidata da Cristina Coppellotti (Responsabile area Formazione e Work Design) in un percorso intenso e sfidante. L’obiettivo è aiutarti a sviluppare una maggiore consapevolezza di te stessa, delle tue competenze e dei tuoi obiettivi professionali fino al risultato finale: la costruzione e la definizione del tuo progetto e della tua identità professionale.

Piano C Factory è un viaggio individuale che trova al sua forza e la sua efficacia nel gruppo e nel team-work: la condivisione e lo scambio con le altre partecipanti rappresentano una caratteristica fondamentale della metodologia utilizzata in aula.

Il percorso si svolge interamente online, dura circa tre mesi per un totale di dieci incontri di due/tre ore ciascuno.

Piano C Factory è gratuito: ogni edizione è realizzata grazie al supporto dei partner e dei sostenitori di Piano C, ovvero aziende enti o fondazioni che condividono i nostri valori e i nostri obiettivi di valorizzazione del talento delle donne.

Work Design: il nostro metodo

Piano C Factory è un percorso innovativo che si basa su Work Design, il nostro metodo di formazione proprietario che coniuga design thinking, storytelling e tecniche di empowerment.

Work Design è un metodo inedito e unico, che abbiamo costruito e definito nel tempo testandolo in aula in tutti i nostri percorsi di formazione e riprogettazione professionale.

Cosa imparerai

Piano C Factory è un viaggio alla scoperta di sé, per conoscersi e relazionarsi con il mondo del lavoro in modo nuovo e coerente con le tue aspirazioni, talenti, competenze. Aprirai il tuo sguardo a nuove opportunità per realizzare concretamente il tuo progetto professionale o costruire la tua identità come professionista.

Acquisirai visione, metodo e soft skills che saranno fondamentali nella ridefinizione e nella costruzione del tuo percorso professionale:

  • Visione: un nuovo modo di percepire te stessa e la tua figura professionale;
  • Metodo: attitudine alla sperimentazione, al networking, allo storytelling;
  • Fiducia: in te stessa, negli altri, nell’affrontare il mercato del lavoro;

Il percorso è strutturato su tre macro-aree di lavoro.

  • Ricerca su di sé

È una fase di esplorazione, ricerca di informazioni e raccolta di dati utilizzando diverse metodologie, che ti porterà a farti domande non scontate e a trovare risposte, anche inaspettate. In questa prima fase o area di lavoro la sfida è quella di definire la propria proposta di valore.

  • Ricerca sul mondo

Continua la fase di ricerca ma ci si apre al mondo professionale che ci circonda o che ci interessa. È una fase di raccolta dati, formulazione di ipotesi e costruzione di scenari per iniziare a porre le basi del proprio prototipo di progetto professionale

  • Definizione del proprio progetto

È il momento della messa a terra del prototipo verso il momento conclusivo della presentazione del proprio progetto al gruppo. Si entra nel vivo della progettazione: analisi SWOT, raccolta feedback, revisioni e aggiustamenti, piano d’azione.

La procedura di selezione

Piano C Factory, come tutti i percorsi di formazione di Piano C, è un’opportunità inclusiva: con le nostre attività vogliamo supportare il numero più alto possibile di donne su tutto il territorio nazionale. Tuttavia, per garantire l’efficacia del percorso, i posti disponibili per ogni edizione sono limitati a dodici.

Dato l’elevato numero di candidature che generalmente riceviamo in relazione al numero di posti, abbiamo definito una procedura di selezione basata su alcuni parametri che rimangono invariati.

Questi sono alcuni dei criteri che teniamo in considerazione nella fase di selezione:

  • avere un età preferibilmente compresa tra 30 e 55 anni;
  • essere disoccupata, male-occupata, in una posizione di lavoro fragile o instabile;
  • non avere attivi altri percorsi di ricollocamento (outplacement, dote, job club, creazione di impresa o altro);
  • avere maturato un’esperienza lavorativa di almeno 6 mesi (non necessariamente continuativi).

Al via di ogni edizione di Factory parte la fase di raccolta delle candidature che dura generalmente un mese.

Ti informeremo di ogni edizione in partenza sui nostri canali social e con la nostra newsletter.

Per candidarti dovrai compilare un questionario online qui sul nostro sito, composto da domande chiuse e aperte e caricare il tuo curriculum vitae: prenditi il tempo necessario per rispondere alle domande, ci vogliono indicativamente trenta/quaranta minuti.

Al termine della fase di raccolta delle candidature verranno selezionate quaranta profili che potranno partecipare alla seconda fase. Se sarai tra le quaranta, ti inviteremo a due webinar seguiti da una sezione di assessment: attraverso prove di gruppo ed eventuali colloqui individuali verranno selezionate le dodici partecipanti finali.

Motivazione, capacità di lavorare in gruppo, disponibilità al cambiamento sono alcuni degli elementi che verranno valutati in fase di selezione.

Piano C Factory: sei pronta ad iniziare?