Piano C Factory: si riparte con una nuova edizione

Al via una nuova edizione di Piano C Factory, il nostro percorso di riprogettazione professionale dedicato alle donne che vogliono mettersi in gioco per reinserirsi nel mondo del lavoro. Sei pronta a candidarti?

Piano C Factory: si ricomincia!

Siamo felici di annunciare una nuova edizione di Piano C Factory, il percorso di riprogettazione professionale pensato per le donne che vogliono mettersi in gioco e ripartire da sé, per definire e costruire un’ identità professionale i linea con i loro talenti, desideri e obiettivi.

Oggi apre la fase di raccolta delle candidature che durerà fino al 3 dicembre: sei pronta a metterti in gioco?

I requisiti per candidarsi

  • avere un età preferibilmente compresa tra 30 e 55 anni;
  • essere disoccupata, male-occupata, in una posizione di lavoro fragile o instabile;
  • non avere attivi altri percorsi di ricollocamento (outplacement, dote, job club, creazione di impresa o altro);
  • avere maturato un’esperienza lavorativa di almeno 6 mesi (non necessariamente continuativi).

Per questa edizione, a parità di punteggio, verrà data la priorità alle candidate che stanno lavorando ad un progetto imprenditoriale, desiderano mettersi in proprio o diventare libere professioniste nel proprio settore di riferimento.

Come partecipare

È la prima volta che partecipi alla selezione per un nostro percorso di riprogettazione professionale?

Candidati compilando il questionario online qui sul nostro sito: è un form composto da domande chiuse e aperte in cui ti verranno chieste alcune informazioni per capire chi sei e quale è la tua storia professionale.

Ti sarà chiesto anche di caricare il tuo curriculum vitae in formato pdf. Prenditi il tempo necessario per rispondere alle domande, l’intera procedura richiede indicativamente trenta minuti.

Oppure:

Se invece, negli ultimi sei mesi, ti sei già candidata ad un’edizione precedente di Piano C Factory e vuoi mantenere valido il questionario e il CV che hai già compilato, ti chiediamo solo di aggiornare il tuo modulo di candidatura.

I prossimi passi

Ecco le date da segnare in agenda:

La fase di raccolta delle candidature inizia oggi e terminerà il 3 dicembre: invia la tua candidatura qui sul nostro sito, prendendoti il tempo necessario per rispondere al questionario e caricare il tuo curriculum vitae aggiornato.

Dal 10 al 14 dicembre comunicheremo a tutte coloro che avranno inviato la loro candidatura i risultati della prima selezione, che porterà alla scelta delle quaranta di voi che inviteremo alla seconda fase di selezione partecipando a due momenti di assessment online, il 16 e il 17 dicembre.

I due webinar sono strutturati per essere sia un momento di assessment per scegliere le dodici candidate finaliste, che un momento di approfondimento formativo sul tema del self empowerment e della ricerca occupazionale. Ti ricordiamo che la partecipazione ai due webinar è obbligatoria ai fini della selezione.

  • 16 dicembre dalle 9 alle 13: “Il muro degli stereotipi di genere” a cura di Sofia Borri, Presidente di Piano C
  • 17 dicembre dalle 9 alle 13: “II talento come valore potenziale” a cura di Cristina Coppellotti, Responsabile Area Formazione e Work Design.

Dal 3 al 7 gennaio sarà comunicato l’esito della selezione finale delle dodici donne che parteciperanno a Factory: l’appuntamento per il primo incontro del percorso sarà il 18 gennaio che si concluderà a metà aprile.

Il calendario completo degli appuntamenti sarà comunicato alle dodici partecipanti a gennaio. Si prevede un incontro a settimana della durate di tre ore in modalità online, in alcuni momenti ogni 2 settimane, a seconda della fase del percorso.

Chi ci sostiene

Questa edizione di Piano C Factory è realizzata grazie al sostegno di QVC Italia.

QVC Italia condivide con Piano C la causa dell’empowerment femminile, con attività che vanno da programmi di sostegno professionale e di promozione dell’imprenditorialità femminile fino alla sensibilizzazione sulla parità di genere in azienda.

Grazie a QVC Italia per avere scelto di sostenere il valore, il talento e le competenze delle donne.

«Questa collaborazione con Piano C si inserisce perfettamente nel significato della campagna “Regala un sorriso a Nataleche per noi vuol dire anche contribuire allo sviluppo della propria comunità. Ancora una volta vogliamo portare avanti l’idea di uno shopping diverso, che sia anche lo strumento per promuovere il progresso sociale. Con al centro sempre le persone, in questo caso le donne, che potranno trovare una strada professionale soddisfacente e in linea con le loro aspirazioni»

Paolo Penati, CEO di QVC Italia